• Text Size
  • Contrast

Il punto di vista di Mercedes Erra su l’importanza per un’azienda di comunicare la propria “ragion d’essere”

Intervista di Mercedes Erra, Fondatrice e Presidente di BETC, prima agenzia francese di pubblicità, e Presidente esecutivo di Havas Worldwide.

 

Le regard de Mercedes Erra

 

 

Per i clienti, una “buona marca” propone prodotti e servizi di qualità, ovviamente, ma deve anche interessarsi al modo in cui è al fianco della clientela nel lungo termine, impegnandosi inoltre attivamente nella risoluzione dei problemi della società.

In tutto il mondo, l’immagine della marca e quella dell’azienda sono così diventate quasi indissociabili. Per l’azienda è quindi oggi indispensabile precisare il proprio ruolo e la propria utilità, collegare profondamente la sua ragion d’essere alla sua attività e comunicare i suoi impegni nei confronti della società.

Crédit Agricole ha deciso di spingersi ancora più oltre, scegliendo una tagline in linea con la sua ragion d’essere. È una decisione forte, perché è concreta e impegnativa. La tagline esprime le ragioni profonde per cui l’azienda opera ogni giorno... E Crédit Agricole ha deciso di presentare con chiarezza al pubblico la sua filosofia d’azione in favore dell’interesse collettivo, dell’interesse dei singoli e nell’interesse della società.

Per tradurre in immagini la nuova tagline, l’idea principale dovrà essere l’empatia, con una campagna che esprima la comprensione di Crédit Agricole della società di oggi e dell’esperienza quotidiana dei suoi clienti. In un mondo che diventa sempre più digitalizzato, nulla è più importante dell’essere umano.

 

  

› Guarda la videointervista (in inglese) :

 

 

Follow info