• Text Size
  • Contrast

Con Crédit Agricole, la regione Alvergna Rodano-Alpi si impegna a favore di una mobilità sostenibile

La regione Alvergna Rodano-Alpi scommette sull’idrogeno e lancia il programma Zero Emission Valley per favorire l'impegno del territorio e dei suoi operatori verso una dinamica energetica basata su questo elemento. Le Casse regionali Centro Francia, Centro-est, Sud Rodano Alpi, Loira Alta-Loira e Savoia sostengono questo progetto con diverse forme.

Con un PIL equivalente a quello della Danimarca, la regione Alvergna Rodano-Alpi non solo è uno dei motori dell’economia francese, ma è anche un territorio di innovazione sempre più rivolto a un futuro senza emissioni di anidride carbonica. L'ultimo esempio in questo senso è il lancio del programma Zero Emission Valleyche punta a costruire una filiera di eccellenza attorno alla mobilità ad idrogeno attraverso lo sviluppo di una ventina di stazioni e di una flotta di 1.000 veicoli privati, utilitarie e di trasporto.

13.000 tonnellate di CO2 in meno

«Con la sostituzione di 4,3 milioni di litri di diesel e 13.000 tonnellate di emissioni di CO² evitate, questo progetto, sostenuto da un pool che riunisce la Regione, Michelin, Engie e la Cassa depositi, consentirà di rispondere alle sfide climatiche e di dimostrare che sviluppo economico e creazione di ricchezza e posti di lavoro non sono incompatibili con la tutela dell’ambiente, sottolinea Pierre Bastianelli, direttore della divisione Corporate di Crédit Agricole Centro Francia. Si tratta di un programma ambizioso quanto appassionante, che corrisponde pienamente ai valori del gruppo e alla nostra volontà di contribuire in modo attivo alla transizione energetica.»

Cinque Casse coinvolte

Non sorprende pertanto che Crédit Agricole sia uno dei protagonisti di questa avventura… «In cinque è meglio. Le cinque Casse regionali attive nell’ambito del progetto – Centro FranciaCentro-estSud Rodano-AlpiLoira Alta-Loira e Savoia – hanno deciso di fare fronte comune per accompagnarne lo sviluppo.» Questo sostegno assumerà diverse forme: entrata nel capitale della società di progetto, finanziamento delle operazioni, acquisto di veicoli per le flotte delle Casse… «Svilupperemo inoltre un’offerta specifica per consentire ai nostri clienti di acquistare un veicolo ad idrogeno alle migliori condizioni», ha annunciato Pierre Bastianelli.

 

----------------------------------

Per saperne di più :

 

Entrée Hydrogène - Piste de choix pour la transition énergétique

 

 

L’idrogeno, una possibilità concreta per la transizione energetica

 

 

 

  Entrée Hydrogène - CACIB a rejoint l’Hydrogen Council

 

Crédit Agricole CIB ha aderito all’Hydrogen Council

 

 

 

Entrée Hydrogène - 1 atome, plusieurs sources, de nombreux usages

 

 

L’idrogeno, un atomo, diverse fonti, diversi utilizzi

 

 

Follow info