• Text Size
  • Contrast

Crédit Agricole CIB ha aderito all’Hydrogen Council

Crédit Agricole CIB ha aderito all’Hydrogen Council, iniziativa mondiale sull’energia a idrogeno, che riunisce oltre 80 operatori dei settori dell’energia, dei trasporti, dell’industria e della finanza. Questa adesione consente alla Banca di contribuire, tramite l’accompagnamento dei propri clienti, allo sviluppo di questa energia di transizione e pertanto anche al raggiungimento degli obiettivi climatici del Gruppo Crédit Agricole, in linea con l’Accordo di Parigi.

 

Secondo le previsioni[1], il 18% della domanda di energia mondiale potrebbe essere soddisfatto dall’idrogeno entro il 2050, contribuendo a ridurre le emissioni di gas a effetto serra nella misura di 6 Gt (miliardi di tonnellate) all’anno, pari al 20% di quanto necessario per centrare gli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Questo obiettivo richiederebbe investimenti aggiuntivi per 20-25 miliardi di dollari USA all’anno fino al 2030. All'interno dell’Hydrogen Council è stato appena creato il nuovo gruppo “Investors”, di cui fa parte Crédit Agricole CIB, per mettere in contatto gli investitori con l’industria nell’ottica di un’espansione mondiale di massa delle soluzioni ad idrogeno. Il ruolo di Crédit Agricole sarà, in questo contesto, di accompagnare i relativi progetti e anche di includere nuovi attori, sia in termini di capitale che di debito.

Jacques Ripoll, Direttore Generale di Crédit Agricole CIB commenta: «L’adesione all’Hydrogen Council ci consentirà di rafforzare l’accompagnamento dei clienti nell’adozione di questa energia pulita e di condividere le best practice di mercato. Ciò rientra naturalmente nella continuità del nostro impegno di lunga data a fianco degli attori della transizione energetica.»

All’interno di Crédit Agricole CIB è stato costituito, a livello mondiale, un team settoriale dedicato all’energia idrogena. Questo team multiprodotto raggruppa esperti del Sustainable Banking, delle infrastrutture, di Power & Utilities, Oil & Gas e M&A. Facendo leva sulle sue competenze di lunga data nel campo dell’energia eolica e solare e sul suo posizionamento di leader sul mercato dei Green, Social & Sustainability bond, la Banca proporrà soluzioni di finanziamento e di consulenza su misura. A tal fine si appoggerà alla propria piattaforma di distribuzione mondiale.

----------------------------------

  • Source : Hydrogen Council Scaling Up Report

Per saperne di più :

 

Entrée Hydrogène - Piste de choix pour la transition énergétique

 

 

L’idrogeno, una possibilità concreta per la transizione energetica

 

 

 

Entrée Hydrogène - 1 atome, plusieurs sources, de nombreux usages

 

 

L’idrogeno, un atomo, diverse fonti, diversi utilizzi

 

 

 

  Entrée Hydrogène - Auvergne-Rhône-Alpes  

 

Con Crédit Agricole, la regione Alvergna Rodano-Alpi si impegna a favore di una mobilità sostenibile 

Follow info